La collezione sposa Claire Pettibone 2015 “Gothic Angel” segna il ritorno della regina della moda sposa bohèmien, giunta al ventesimo anniversario di attività.

Attenta al colore, ai pizzi e alle lavorazioni più ardite, nonché a scollature aperte e a schiene effetto tatuaggio, la collezione sposa Claire Pettibone 2015 propone una sposa eterea, romantica e sensuale, sempre delicatissima.

“La cattedrale gotica – spiega la stilista – conferisce magnificenza e splendore in grado di illuminare ed ispirare l’umanità, permette di lanciare lo sguardo al cielo attraverso le vetrate colorate, mentre l’oro e l’argento conferiscono opulenza oltre ai nostri sogni. Le facciate ornate, i vetri colorati e le incisioni sono reinterpretate in pizzi francesi e ricami in seta. L’angelo prende vita, non nelle ali piumate di un futuro immaginario ma qui e adesso, in una donna splendida e potente, che ci dà il benvenuto nel paradiso sulla terra”.

Una sposa angelica, che sembra proprio dotata di ali grazie all’effetto creato dalle maniche, corte ad aletta oppure lunghe e ampie. Ricordiamo a questo proposito i fiori e farfalle che ornavano la collezione sposa Claire Pettibone Fall 2014.

Nella collezione sposa Claire Pettibone 2015, i modelli Basilica, con ricami in nero, e Raphaella, sono uno splendido esempio di abito da sposa azzurro ed incarnano questo spirito, con spettacolari schiene effetto tatuaggio.

Effetto ali anche per gli abiti con le maniche lunghe.

Ancora da questa collezione sposa Claire Pettibone 2015, l’abito da sposa Angelica con baschina, maniche lunghe aperte in fondo, è in pizzo avorio con tulle ed inserti in pizzo Guipure.

Simile l’abito da sposa Michaela, con ricami floreali oro e argento, tulle antico e pizzo Guipure.

La collezione gioca con i dettagli metallici, come i ricami in oro e argento, a creare motivi geometrici e floreali, resi ancora più lucenti da applicazioni in paillettes.

Ne sono esempi nella collezione sposa Claire Pettibone 2015 l’abito Ariel, trionfo del ricamo, delicato e super femminile con le ampie maniche lunghe in tulle a palloncino e spettacolari ricami oro in vita e sui polsini, e l’abito Evangeline, con maniche a tre quarti e profondo scollo a V davanti e dietro.

Diversi sono i modelli con schiene effetto tatuaggio, raffinato e sensuale.

In primis, l’abito più rappresentativo della collezione: il modello Notre Dame. Un abito da sposa davvero originale, perfetto per la sposa che vuole distinguersi: in pizzo francese blu cielo, nero e verde, ha una schiena spettacolare che riproduce le vetrate della cattedrale omonima.

Effetto tatuaggio anche per la schiena dell’abito Celestine, color champagne.

Delicati ricami sulle schiene velate degli abiti Emanuel, dalle maniche lunghe con schiena velata ed inserti in pizzo Guipure, ed Eternity, con maniche a coppetta.

Schiena in primo piano anche per l’abito da sposa Florence, ornato da ricami argento, con pizzo Guipure a quadrifoglio a cascata sul retro.

Sensuali e delicate anche le schiene oblò, che si aprono in un trionfo di pizzo, nei modelli Eden, abito da sposa azzurro dai ricami floreali oro, e Jophiel, con pizzo Guipure e ricami argento.

Assolutamente bohémien l’abito da sposa Seville, con maniche a tre quarti, con pizzo Cluny, ricami a tema floreale e bordi con pizzo Guipure oro a cascata.

Infine, spazio al colore con due abiti caratterizzati da importante fascia in vita.

L’abito da sposa Trinity, stile impero, ha ricami azzurro cielo e una fascia in vita in velluto blu scuro con cristalli applicati.

L’abito da sposa Uriel, in pizzo Leavers argento, ha una fascia in vita colorata ricamata con specchietti.

Per tutte le info sulla collezione sposa Claire Pettibone 2015, visita il sito Claire Pettibone.

elisa_miniatura
Ti è piaciuto l’articolo di Elisa Scarcella?


Se desideri una consulenza personalizzata per trovare il tuo abito da sposa perfetto, clicca qui