Alla seconda serata del Festival,  Madalina Ghenea in Zuhair Murad ancora regina di Sanremo 2016: un look regale, a tratti fiabesco, come in molti hanno voluto sottolineare, per Madalina Ghenea in Zuhair Murad (come preannunciato da The Dress nel post sui look di Madalina Ghenea alla prima serata del festival di Sanremo 2016).

Lo stilista israeliano più amato dalle star internazionali ed uno tra i più scelti per i maggiori red carpet, famoso anche per la sontuosa, sensuale e fiabesca collezione bridal (guarda la collezione sposa Zuhair Murad 2016), ha fatto risplendere di luce propria la splendida modella ed attrice co-conduttrice del Festival (insieme a Virginia Raffaele e Gabriel Garko, in affiancamento a Carlo Conti per tutta la kermesse) con abiti da sogno, accompagnati a gioielli Damiani e scarpe Renè Caovilla.

Paragonata da molti al personaggio Elsa del film Disney “Frozen”, la figura della Ghenea si è mostrata romantica, sensuale, eterea e scintillante, nelle collezioni dello stilista con base a Beirut, che, per i look della serata, indossa creazioni in preziosi tessuti arricchiti da ricami e cristalli dalle più recenti collezioni Haute Couture Zuhair Murad.

Madalina Ghenea in Zuhair Murad ancora regina di Sanremo 2016. Il primo abito, dalla collezione Zuhair Murad Haute Couture Spring 2015, è celeste, dalla silhouette molto fasciante con leggera apertura sul fondo, con ampio strascico e scollatura velata.

Una collezione ispirata all’acqua, che viene evocata nelle onde dell’abito, al movimento della modella.

Zuhair Murad Haute Couture Spring 2015

Madalina Ghenea in Zuhair Murad ancora regina di Sanremo 2016 anche con il secondo abito, un magnifico ballgown rosso fuoco tratto dalla collezione Zuhair Murad Haute Couture Fall 2015, con scollatura velata ma più delicata e sicuramente meno prorompente della precedente, manica lunga velata, gonna ampissima in tulle e schiena aperta.

L’abito, come spiega lo stilista, è “punteggiato da una cascata di comete”, seguendo il tema della collezione “Star catcher” (“acchiappa stelle”) dedicata alle stelle del firmamento e alle star del grande schermo.

Zuhair Murad Haute Couture Fall 2015

In chiusura, terzo look ancora dalla collezione Zuhair Murad Haute Couture Spring 2015: un abito molto particolare nei toni ghiaccio e argento, in più strati, arricchito da una cascata di cristalli e preziosi ricami, che dona molta sensualità nella scollatura, quasi a compensare con il doppio volume della gonna (un po’ penalizzante per i fianchi).

Zuhair Murad Haute Couture Spring 2015

Ci aggiorniamo presto con i look della terza serata del Festival di Sanremo 2016, che dovrebbe vedere Madalina Ghenea indossare abiti Vionnet.

elisa_miniatura
Ti è piaciuto l’articolo di Elisa Scarcella?


Se desideri una consulenza personalizzata per trovare il tuo abito da sposa perfetto, clicca qui