Eccoci con la collezione Zuhair Murad RTW Fall 2016, ispirata dalle top model degli anni Novanta e dalla Las Vegas notturna, una collezione presentata nel corso della Paris Fashion Week presso l’hotel Plaza Athénée.

Parliamo di RTW ma non certo di minimalismo, perché se è vero che i modelli proposti presentano linee pulite, è pur vero che pellicce, pizzi, frange, ricami 3D e pailettes aggiungono quel tocco barocco che ci aiuta a tenere bene a mente di chi stiamo parlando: dello stilista libanese delle celebrities e dei red carpet più seguiti al mondo (guarda le sue creazioni ai migliori look bridal agli Oscar 2016 e gli abiti Zuhair Murad a Sanremo 2016), nonché del designer di abiti da sposa haute couture da sogno (guarda la collezione sposa Zuhair Murad Spring 2016) scelti anche da molte star per le proprie nozze (guarda Sofia Vergara sexy e principessa in abito da sposa Zuhair Murad).

Priyanka-Chopra-in-Zuhair-Murad-Oscars-2016

madalina-ghenea-zuhair-murad-sanremo2016

Sofia-Vergara-in-Zuhair-Murad-Nozze-Joe-Manganiello

Zuhair-Murad-sposa-Spring-2015-Ashley

Tornando alla collezione Zuhair Murad RTW Fall 2016, lo stilista racconta che rappresenta il culmine dei suoi sforzi per espandere la componente dell’abbigliamento da giorno della sua linea ready to wear: “Era qualcosa che mi chiedevano i clienti – ha spiegato Murad alla presentazione parigina– ma rappresenta anche il mio desiderio personale di lavorare a questa linea, e ci è voluto un po’ per trovare le fabbriche e i team che lavorassero con me per farne davvero una collezione completa”.
La collezione Zuhair Murad RTW Fall 2016 si apre con una prima sezione giocata sul bianco e nero, in lungo e in corto, che comprende anche mini dress e le famose tute per cui lo stilista è noto, giocate su tagli e velature, frange, corpetti scultura e tanto velluto.

La seconda sezione è dedicata alle proposte in nero dal look “barocco-biker”: abiti con frange in pelle (che lo stilista ammette essere ispirati a Cher), abiti cortissimi o lunghi realizzati a maglia, dal gusto rock, con inserti in pizzo, abiti e tute con ampie sensuali velature in pizzo, abbinati a giacche o pantaloni in pelle, outfit con grandi cinture e bottoni d’oro ispirati alle supermodelle degli Anni Novanta.
Per tutte le info sulla collezione Zuhair Murad RTW Fall 2016, visita il sito Zuhair Murad.

Nella terza sezione entra in scena il colore, con farfalle 3D e ricami in rosso, azzurro, oro su abiti neri, così come abiti dai colori accesi e trame a zig-zag, dove vengono accostate trasparenze in pizzo Chantilly, frange, velluti, ricami, nastri in pelle e molti altri dettagli inusuali e preziosi con cui lo stilista mostra di aprirsi a nuove tendenze e muoversi davanti alle facoltose clienti lungo territori inesplorati.

elisa_miniatura
Ti è piaciuto l’articolo di Elisa Scarcella?


Se desideri una consulenza personalizzata per trovare il tuo abito da sposa perfetto, clicca qui