La collezione sposa Antonio Riva 2017  ha il titolo evocativo “Flying away” e davvero voliamo via lontano con questi meravigliosi abiti couture che lasciano lo spazio alla fantasia, alla freschezza, all’estrosità e all’eleganza, le cifre stilistiche cui ci ha felicemente abituato lo stilista. Una collezione presentata nell’ambito di Si Sposaitalia, in una sfilata davvero briosa e raffinata, sulle note di Ornella Vanoni, presente anche in sala.

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

Pur non mancando certo i famosi abiti che creano fantasiosi volumi rendendo la sposa una vera e propria opera d’arte (ricordiamo la laurea in Architettura dello stilista), nella collezione sposa Antonio Riva 2017 gli abiti si distinguono per la leggerezza “totale, assoluta, raffinata e soprattutto – novità della stagione – rigorosamente destrutturata”, come spiega il brand. “Sono molto felice di questa collezione – afferma il designer – dove tutto è decisamente più leggero, quasi etereo. Questa è la direzione che ho voluto seguire pensando alla donna di oggi che vuole indossare sempre qualcosa di speciale, ma che mi chiede di essere soprattutto libera.” Una leggerezza creata da sete leggere come l’organza, abbinate a preziosi pizzi, per creare effetto illusione sulle scollature, sui corpetti, e anche nelle gonne che creano volumi su diversi piani e fantasia grazie all’abbinamento di tessuti diversi. Leggerissimi e preziosi anche i veli, che completano perfettamente la sposa dando quel tocco romantico e tradizionale cui molte non vogliono rinunciare.

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

Tra questi abiti da sposa leggeri e vaporosi spiccano modelli in organza, nei toni cipria, con corpetto drappeggiato a fiore, davvero romantici (a questo proposito ricordiamo la bellissima collezione sposa Antonio Riva 2016 ispirata proprio ai fiori) e delicati.

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

Drappeggi che richiamano fiori e fiocchi anche nei bellissimi modelli di abito da sposa da principessa della collezione sposa Antonio Riva 2017, ball gown in organza, tullle, pizzo, su più livelli, con giochi di trasparenze, perfetti per spose romantiche e originali.

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

Nella collezione sposa Antonio Riva 2017, molto versatili anche i modelli di abito da sposa componibile su doppi volumi, strutturato e vaporoso, l’abito da sposa lungo-corto, perfetti per i diversi momenti della giornata nuziale, realizzati in mikado, protagonista assoluto dello stile Antonio Riva abbinato tulle, seta, chiffon, abbelliti da pizzi e ricami, “Così le creazioni nelle varie lunghezze, diventano fluidi strutture”, spiega ancora il brand.

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

Le tonalità della collezione sposa Antonio Riva 2017 comprendono bianco, pastello, rosa nelle diverse tonalità del cipria. E proprio in cipria è realizzato l’abito da sposa Claudia, un sontuoso ballgown che apre e chiude la sfilata, dal corpetto reso prezioso e glam grazie all’applicazione di fiori e libellule d’argento, in toni pastello, con code in perle, realizzati artigianalmente da Miss Gioielli di Vicenza.

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

In apertura di sfilata, due addette Riva rimuovono la sontuosa coda dell’abito lasciando la sposa più libera di fluttuare nel magnifico ball gown. L’abito viene ripresentato in chiusura.

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Ed arriviamo ad ammirare i famosi abiti da sposa scultura dello stilista, “Imponenti ed eleganti costruzioni d’abito in Mikado, “divertissement” molto amato dallo stilista, che qui ritroviamo e – in linea con il tema leggerezza- con un lato quasi spiccatamente etereo, che non si discosta dalla firma della maison”. Anche in questi modelli Ancora la leggerezza dei materiali lascia spazio, in alcuni modelli, a pannelli velati inseriti con raffinata discrezione.

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

La varietà e poliedricità della collezione prende forma nei volumi e nella palette di colori della sfilata finale.

Un altro grandissimo successo per Antonio Riva e per la moda sposa couture made in Italy.

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

 

Antonio Riva 2017

Antonio Riva 2017

Per tutte le info sulla collezione sposa Antonio Riva 2017, visita il sito Antonio Riva

elisa_miniatura
Ti è piaciuto l’articolo di Elisa Scarcella?


Se desideri una consulenza personalizzata per trovare il tuo abito da sposa perfetto, clicca qui