Torniamo oggi nel mondo incantato della collezione sposa The Couture Gallery, brand con sede a Londra creato dalla designer danese Britta Kjerkegaard, che con raffinatezza e maestria dà vita a creazioni couture di abiti da sposa, da sera e da debuttante davvero deliziosi, anche in tonalità originali, dove protagonisti indiscussi sono i fiori. Bellissime proposte che avevamo già visto nel nostro speciale dedicato alla collezione sposa e debuttante The Couture Gallery.

Dahlia Wedding Dress & Camelia Bridal Gown by Britta Kjerkegaard, The Couture Gallery London

La collezione sposa The Couture Gallery “Anthophoros” è ispirata al giardino dell’Eden e vuole essere “un omaggio alla naturale allure della silhouette femminile ed alla sua bellezza innata”, come spiega la stilista.

Astibe Wedding Dress & Azelias Bridal Gown by Britta Kjerkegaard, The Couture Gallery London

Nella collezione si ritrova lo stile firma della casa di moda, con i suoi corsetti scolpiti e gli abbellimenti floreali e botanici, evocando un romanticismo contemporaneo per la sposa moderna. Come vediamo, questi dettagli vengono proposti spesso su modelli di abito da sposa rosa, un vero marchio di fabbrica della stilista.

Calanthe Wedding Dress & Celosia Bridal Gown by Britta Kjerkegaard, The Couture Gallery London

Dettagli come piume di struzzo color cipria adornate con abbellimenti floreali 3D donano teatralità ai modelli della collezione sposa The Couture Gallery, mentre i pizzi ricamati impeccabilmente illuminano gli abiti da sposa con un glamour splendente.

Mimosa Wedding Dress & Magnolia Bridal Gown by Britta Kjerkegaard, The Couture Gallery London

 

 

La collezione acquista un fascino avant garde grazie ai toni verde chiaro e blu nebbia di alcuni modelli, mentre copricapo con rose in seta aggiungono il perfetto tocco finale agli abiti da sposa couture.

 

 

I toni del bianco e del rosa sono i protagonisti anche della collezione sposa The Couture Gallery “Elysian Metamorphosis”, “un epitomo di romanticismo aggraziato, una storia d’amore poetica di finezza ed eleganza senza tempo” – come spiega la stilista – “celebrando i contrasti tra lo stile contemporaneo e tradizionale, la collezione riunisce la semplicità delle silhouette sagomate con i volumi sontuosi”.

Abbaglianti pietre di luna e abbellimenti in cristalli adornano e sottolineano gli eleganti satin di seta azzurro chiaro.

Aurora e Athene - The Couture Gallery

Per la sposa che vuole un’entrata alla grande, gli abiti da sposa in tulle voluminoso che si trascinano sul pavimento, emanando romanticismo ed eleganza.

Calliope e Cassiopeia- The Couture Gallery

I corsetti che scolpiscono il corpo si abbinano perfettamente alla silhouette femminile, creando una perfetta figura a clessidra. L’utilizzo di morbidi toni pastello come cipria, champagne e blu nebbia donano una dimensione fresca alla palette di colori della moderna sposa couture. I fiori di seta confezionati a mano rendono scenografico il punto vita.

Rosalyn e Daphne - The Couture Gallery

Sopra a satin color rosa sono applicati pizzi francesi, nei quali vengono applicati centinaia di delicate perle e pailettes per dare splendore e glamour.

Abiti in crepe di seta che toccano il suolo catturano l’essenza di un’eleganza estrema, combinando la facilità di movimento con un glamour sofisticato.

Minerva e Ava Rose - The Couture Gallery

Isis e Eva - The Couture Gallery

Per tutte le informazioni sulla collezione sposa The Couture Gallery, visita il nuovo sito.

elisa_miniatura
Ti è piaciuto l’articolo di Elisa Scarcella?


Se desideri una consulenza personalizzata per trovare il tuo abito da sposa perfetto, clicca qui