Con la collezione sposa Atelier Pronovias 2018 si chiude come da tradizione la Barcelona Bridal Week e, ancora una volta, il brand sceglie una scenografia di classe e d’impatto, collocando al centro della passerella allestita presso il Museo Nazionale d’Arte della Catalogna (MNAC) una fontana “che riprende metaforicamente il movimento dell’acqua e la sua fluidità e lucentezza, visibili anche sugli abiti della nuova collezione”, spiega il brand.

Sensuali e romantiche, lineari e con dettagli a sorpresa come le velature ed i tagli laterali, le creazioni di questa collezione sposa Atelier Pronovias 2018, che ruota intorno al tema “Wish” (desiderio): “Si tratta di una collezione molto speciale, per la quale ho preso ispirazione dal concetto di desiderio dove la luminosità e la sensualità della sposa è rappresentata attraverso pizzi e strass che ne evidenziano la magia. L’acqua è l’elemento chiave della collezione, il cui movimento si riflette in diversi volumi e modelli” ha spiegato il direttore creativo Pronovias Hervé Moreau.

E cominciamo a guardare proprio i modelli più semplici (in apparenza) e lineari, che uniscono eleganza senza tempo a glamour e sensualità, anche grazie alle notevoli forme degli angeli di Victoria’s Secret Romee Strijd, Martha Hunt, Cindy Bruna e della top model Bregje Heinen, che hanno valorizzato la femminilità di questi abiti da sposa couture Pronovias. Abiti da sposa a sirena, svasati, abiti multistrato e modelli dai generosi spacchi, realizzati in organza, crepe, soft satin e pizzo francese, rifiniti con ricami di gemme bianche e abbelliti da dettagli come i bottoni in tessuto e le perline a cascata per un effetto frangia molto giovanile.

“La nuova collezione – spiega Pronovias – riflette un’eleganza contemporanea, perché bellezza e comfort – aggiungono – sono le migliori alleate della sposa”. Punto focale di questi modelli lineari, oltre agli spacchi e alle velature ed aperture laterali, sono sicuramente le schiene aperte e velate, per un effetto sensuale e sofisticato.

Notevole in questo ambito l’abito da sposa Rachel – che nella versione spagnola del sito Pronovias viene indicato con prezzo a partire da euro 2.700 – un abito da sposa a sirena a vita bassa con ampio strascico, in raso juliette, “un modello che fonde la raffinatezza della scollatura girocollo e delle maniche lunghe con la sensualità del chantilly e le trasparenze di una schiena molto pronunciata. Le maniche combinano i due tessuti creando un effetto molto originale”, come viene spiegato.

Si giocano sui contrasti e sul gioco vedo non vedo anche gli abiti da sposa Renat e Renoir, che alternano il pizzo francese alla crepe monique e al raso, nel corpetto e nei pannelli laterali.

Preziosissimi gli abiti da sposa gioiello dal gusto vintage Ramir (che nella versione spagnola del sito Pronovias viene indicato con prezzo a partire da euro 5.500) e Roca, due esempi di abito da sposa “a sirena, realizzato in tessuti morbidi e con corpetto gioiello. Un capo unico che combina il movimento e l’aplomb della gonna in elegante crêpe monique con le trasparenze della scollatura girocollo ricca di strass e punti luce. Inoltre, la schiena totalmente scoperta in tulle cristallo è impreziosita da un incredibile ricamo di motivi floreali realizzato a mano”, come spiega il brand.

Notevole dalla collezione sposa Atelier Pronovias 2018 anche l’abito da sposa Roine, un modello a sirena che crea un sorprendente effetto due pezzi grazie al sensuale corpetto in tulle cristallo con applicazioni ricamate e di strass, abbinato alla gonna in morbido raso juliette. Spettacolare la schiena velata ricamata.

La collezione comprende anche abiti da sposa effetto tattoo, sofisticati e sensuali.

Notevole il modello Rocio, un abito da sposa a sirena con corpetto in tulle cristallo effetto nudo con applicazioni floreali ricamate e in strass, mentre il crêpe monique della gonna crea un effetto due pezzi perfetto per una sposa elegante e audace.

Estremamente sensuale l’abito da sposa Riada, dal corpetto in tulle cristallo con profondo scollo a V abbellito da fini ricami a tema floreale e strass, abbinato a gonna a pannelli in crepe.

Molto simile l’abito da sposa Risal, dall’ampia gonna in chiffon a strati e corpetto ricamato con effetto tattoo sulle spalle.

Ancora dalla collezione sposa Atelier Pronovias 2018 Rumi, un modello davvero sensuale, completamente velato, in tulle ricamato a tema floreale con due pannelli che cadono lunghi sul retro stile mantella da sposa.

Anche i modelli Romana, Ria e Ronda giocano sul doppio tema corpetto ricamato con spalle velate e gonna in tessuto, modulati sulla silhouette a sirena o su gonna ampia principesca.

Per la sposa che ama i ricami e vuole valorizzare la silhouette, la collezione comprende anche abiti da sposa a sirena con ricami stile Art Déco e a tema floreale, resi lucenti da strass e ancora più glam da piume.

Eterei e leggeri gli abiti da sposa in chiffon e organza, con drappeggi e inserti in pizzo come il modello Rimor e Reinado, che danno grande movimento.

Nello stesso stile l’abito da sposa Rabat – che nella versione spagnola del sito Pronovias viene indicato con prezzo a partire da euro 3.900 – sempre ispirato al movimento. “Tanto i tessuti come la linea creano un effetto vaporoso molto sensuale che accentua il romanticismo dell’abito. La gonna a vita bassa in seta si unisce al corpetto plissettato senza spalline che impreziosisce le braccia con delicate manichette scese staccabili in crespo di chiffon di seta”, spiega il brand.

La collezione comprende anche abiti da sposa componibili, con gonne rimovibili e veli rimovibili trasformabili in cappe, che insieme alle sopragonne, offrono un vasta gamma di possibilità.

Notevole l’abito da sposa Rodas, spettacolare abito a colonna con scollo a cuore, abbinato a ampia sopragonna staccabile con cintura; un modello in pizzo e tulle con ricami floreali su tutto il capo.

Sontuoso e versatile l’abito da sposa Rima, perfetto per una sposa, maestosa e molto elegante. Un abito A line con soprabito staccabile dall’ampio strascico e a maniche lunghe, realizzato in pizzo Chantilly, ricami e strass. Un doppio look che abbina i dettagli del soprabito con un corpetto scollato a cuore, per un look davvero regale.

Proseguendo con gli abiti da sposa in pizzo Chantilly, ecco diversi modelli, dall’abito da sposa a sirena fino al ball gown maestoso, tutti con corpetto velato: Romeo, Rosana, Rumba e Ruth.

Per tutte le info sulla collezione sposa Atelier Pronovias 2018, visita il sito Pronovias.

elisa_miniatura
Ti è piaciuto l’articolo di Elisa Scarcella?


Se desideri una consulenza personalizzata per trovare il tuo abito da sposa perfetto, clicca qui