Dopo aver ammirato le splendide scollature degli abiti della collezione Primavera 2012 di Claire Pettibone, entrati nel vivo della primavera ed in vista dell’estate, propongo un’interessante carrellata di abiti da sposa che lasciano la schiena scoperta o velata, ovviamente sempre all’insegna del glamour.

Karen Hendrix wedding dress

Abito da sposa Karen Hendrix

Corredando gli abiti con l’indicazione dei prezzi in dollari sul mercato USA tratti dalla rivista Brides (in Italia, come ho ampiamente raccontato, è pressoché impossibile conoscere i prezzi degli abiti da sposa), comincio questa panoramica internazionale con l’abito da sposa “Emily” di Marchesa, in vendita al prezzo di 6.500 dollari.

"Emily" by Marchesa wedding dress

Abito da sposa "Emily" by Marchesa

L’abito, dalla collezione sposa Marchesa Autunno 2012, è in crepe di seta, con deliziose maniche a coppetta, e scivola dolcemente lungo la figura femminile dandole un’aria davvero eterea.

"Emily" by Marchesa wedding dress

Abito da sposa "Emily" by Marchesa

La sorpresa è sul retro dove la schiena è velata da tulle impreziosito da grandi rose ricamate a rami.

"Emily" by Marchesa wedding dress

Abito da sposa "Emily" by Marchesa

Guardando nel dettaglio si notano anche applicazioni in perline sui drappeggi delle maniche e sui fiori ricamati.

Dalla Gran Bretagna ci spostiamo negli USA, e più nello specifico a “The Battery”, in New York: si perché “The battery” è proprio il nome di questo abito da sposa di Lela Rose, collezione Autunno 2012, in vendita al prezzo di 3.995 dollari.

"The battery" by Lela Rose wedding dress

Abito da sposa "The battery" by Lela Rose - Foto da www.kristinnewmandesigns.com

Come gli altri modelli della collezione, l’abito è dedicato ad una specifica area scelta dalla stilista come perfetta location di nozze, per la quale l”abito è ritenuto adeguato.

L’abito è semplice e sofisticato al tempo stesso: silhouette classica con scollatura velata da pizzo dal disegno ampio a fiori.

 "The battery" by Lela Rose wedding dress

Abito da sposa "The battery" by Lela Rose

Il pizzo vela completamente la schiena senza appesantire l’abito, che acquista eleganza anche grazie all’ampia apertura sullo strascico.

"The battery" by Lela Rose wedding dress

Abito da sposa "The battery" by Lela Rose

Rimaniamo negli USA con due proposte di abiti da sposa di Pnina Tornai, a cui ho dedicato ampio approfondimento, stilista israeliana che produce collezioni in esclusiva per Kleinfeld, il gigantesco negozio di abiti da sposa con base a New York, e spopola nella trasmissione “Say Yes to the Dress” lì ambientata.

Abito da sposa Pnina Tornai 2012

Pnina Tornai 2012

Di Pnina Tornai abbiamo visto abiti da sposa molto ricchi con ampie gonne e bustier strizzati e impreziositi da cristalli. Oggi invece ammiriamo due modelli più leggeri ma altrettanto preziosi, grazie ai tessuti e alle applicazioni.

Non mancano le ispirazioni anni 30 che hanno contagiato la maggior parte delle collezioni di abiti da sposa 2012, come vediamo in questo abito da sposa di Pnina Tornai in vendita al prezzo di 10.000 dollari.

Abito da sposa Pnina Tornai 2012

Abito da sposa Pnina Tornai

Indicato per le spose dal fisico esile e dall’aria eterea ma glamour, questo abito scivolato in seta a stile impero, ha sul davanti un inserto a V costituito da mille cristalli che girano intorno al collo, nonché da cristalli a fascia sotto al seno.

Abito da sposa Pnina Tornai 2012

Abito da sposa Pnina Tornai

Il motivo continua sul retro dell’abito dove l’ampia scollatura a V è rifinita da una fascia in cristalli e perline bianche e argento, mentre dal collo pendono due sorte di collane in cristalli.

Abito da sposa Pnina Tornai 2012

Abito da sposa Pnina Tornai

Ancora un abito da sposa scivolato di Pnina Tornai, un po’ meno da diva di Hollywood, sempre stile impero, in vendita al prezzo di 7.500 dollari.

Abito da sposa Pnina Tornai 2012

Abito da sposa Pnina Tornai

L’abito è caratterizzato da fazzoletti di organza sulle spalline e sulla gonna e davanti è reso luminoso da cristalli a racchiudere il seno.

Abito da sposa Pnina Tornai 2012

Abito da sposa Pnina Tornai

Dietro una profonda scollatura lascia nuda la schiena mentre i fazzoletti di organza si infittiscono e danno movimento all’abito.

Abito da sposa Pnina Tornai 2012

Abito da sposa Pnina Tornai

Trionfo in organza anche per questo magnifico abito da sposa dello stilista venezuelano Angel Sanchez – che abbiamo già visto come autore dell’abito da sposa di Tatiana Blatnik alle nozze con il Principe Nikolaos di Grecia e Danimarca – in vendita al prezzo di 7.400 dollari.

Angek Sanchez weding dress Spring 2012

Abito da sposa Angel Sanchez Primavera 2012

L’abito, dalla collezione sposa Angel Sanchez Primavera 2012, è caratterizzato da architetture leggere su silhouette semplici: l’organza è arricchita da applicazioni in perline e cristalli e presenta un ulteriore strato come fosse una mantellina senza maniche.

Abito da sposa Pnina Tornai 2012

Abito da sposa Angel Sanchez Primavera 2012

L’applicazione prosegue sul retro in modo asimmetrico, dove la schiena è velata da tulle racchiuso da deliziosi bottoncini, mentre la gonna è ricca grazie alla coda in organza.

Trovo che il bello di questi abiti sia la leggerezza nel movimento data dai tessuti ed il tocco glamour e prezioso dei dettagli, che gli stilisti, come architetti, sono riusciti a costruire sul corpo della donna.