Del fidanzamento ufficiale tra Drew Barrymore, 37 anni, e l’attore e consulente d’arte Will Kopelman, 34 anni, ho già parlato, proponendo un abito da sposa dalle collezione Primavera/Estate 2012 Haute Couture di Elie Saab.

Adesso devo fare un doveroso aggiornamento poiché sono appena stati resi noti due particolari: Drew Barrymore è incinta ed ha incaricato la maison Chanel di disegnare il proprio abito da sposa.

Drew Barrymore on Vogue April 2005 in Chanel Haute Couture photo by Annie Leibovitz

Drew Barrymore su Vogue Aprile 2005 in abito Chanel Haute Couture foto by Annie Leibovitz

Una scelta, quest’ultima, talmente scontata che l’avevo scartata a priori! Infatti il futuro marito Will Kopelman è figlio dell’ex CEO di Chanel, Arie Kopelman.

Drew Barrymore and Will Kopelman Wireimage

Drew Barrymore e Will Kopelman - Foto Wireimage

D’altronde, pensandoci bene, Lauren Bush chi ha incaricato di disegnare l’abito da sposa per le sue nozze con David Lauren, figlio di Ralph Lauren? La risposta è nel mio articolo.

Causa gravidanza, appunto, l’organizzazione delle nozze ha avuto un’accelerazione improvvisa, tanto che, secondo US Weekly, la coppia è stata avvistata a Parigi impegnata nel fatidico acquisto. La sposa intende celebrare le nozze in giugno per non “sembrare enorme”.

Drew Barrymore on Vogue April 2005 in Chanel Haute Couture photo by Annie Leibovitz

Drew Barrymore su Vogue Aprile 2005 in abito Chanel Haute Couture foto by Annie Leibovitz

Fatte tutte queste considerazioni, ho subito voluto consultare il magnifico volume edito da De Agostini, “Chanel. Lessico dello Stile”, curato dal designer e storico della moda Jérome Gautier.

Copertina libro "Chanel, lessico dello stile" Edizioni De Agostini

Dal libro  ho ripescato questa splendida immagine di Gabrielle Chanel scattata nel 1937 dal famoso fotografo Horst P.Horst, dove Coco indossa un magnifico abito in pizzo bianco con giacchino abbinato.

Gabrielle Coco Chanel photo Horst P.Horst 1937

Gabrielle Coco Chanel foto Horst P.Horst 1937

Un abito davvero attuale, vista la mania delle collezioni sposa 2012 per lo stile anni 30, di cui ho parlato proprio in virtù dell’influenza di Chanel.

Dallo stesso libro ho tratto un’altra proposta, di stampo opposto, nel caso Drew volesse stupire con un abito da sposa decisamente glamour con enormi spalle in tulle e applicazioni in cristalli sulla coda, come ritratto in questa foto scattata nel 2008 da Patrick Demarchelier.

Chanel by Patrick Demarchelier 2008

Se poi Drew volesse invece dare un tocco dark alle nozze, ecco l’abito da sposa che ha chiuso la sfilata parigina della linea Chanel Autunno/Inverno 2001/2012.

abito da sposa Chanel Haute Couture 2011/2012

Chanel Haute Couture Autunno/Inverno 2011/2012

Abbinato ad una mascherina in pizzo a coprire l’identità della sposa (che fa molto “Eyes wide shut”) e ad un cappello in piume, l’abito da sposa in raso è davvero statuario e, anche grazie al lungo mantello, dona un aspetto davvero misterioso e leggermente inquietante.

abito da sposa Chanel Haute Couture 2011/2012

Chanel Haute Couture Autunno/Inverno 2011/2012

Dovesse la sposa cambiare idea sullo stilista, avrei due nuove proposte che tengono conto del suo stato interessante pur preservando lo stile glamour e la spiccata femminilità dell’attrice.

Drew Barrymore on Vogue April 2005 cover Photo by Annie Leibovitz

Drew Barrymore su cover Vogue Aprile 2005 foto by Annie Leibovitz

Ecco due magnifici abiti da sposa di Pnina Tornai, stilista di cui ho ampiamente parlato in un dettagliato articolo.

Il primo abito da sposa di Pnina Tornai , in vendita al prezzo di 6.600 dollari in esclusiva da Kleinfeld, è  in satin stile impero, con un unico dettaglio prezioso: il collier in cristalli che cinge il collo fino a congiungersi con il delizioso doppio fiocco sul seno.

ABito da sposa Pnina Tornai prezzo 6.600 dollari

Abito da sposa Pnina Tornai in vendita da Kleinfeld al prezzo di 6.600 dollari

Il motivo prosegue sul retro dell’abito, dove una sottile linea in cristalli parte dalla chiusura del collo e, attraversando la schiena nuda, si congiunge nuovamente al doppio fiocco dell’abito, che ha anche breve strascico “a a spazzata”.

Abito da sposa Pnina Tornai prezzo 6.600 dollari

Abito da sposa Pnina Tornai in vendita da Kleinfeld al prezzo di 6.600 dollari

Il secondo abito da sposa di Pnina Tornai – in vendita al prezzo di 12.600 dollari sempre da Kleinfeld, dalla collezione Autunno 2012- è più esuberante: è costituito da un corpetto-corsetto (come è nello stile tipico della stilista), ma dal taglio alto, con un’esplosione di balze sulla gonna, che rimane un po’ più corta davanti.

Abito da sposa Pnina Tornai prezzo 12.600 dollari

Abito da sposa Pnina Tornai in vendita da Kleinfeld al prezzo di 12.600 dollari

L’abito è in tulle e pizzo arricchito da mille cristalli e perline; grazie al corpetto alto e all’ampia gonna, è in grado di mascherare le prime rotondità della gravidanza mantenendo tutto il grandeur ed il glamour che le nozze di una star di Hollywood richiedono.

Abito da sposa Pnina Tornai prezzo 12.600 dollari

Abito da sposa Pnina Tornai in vendita da Kleinfeld al prezzo di 12.600 dollari

elisa_miniatura
Ti è piaciuto l’articolo di Elisa Scarcella?


Se desideri una consulenza personalizzata per trovare il tuo abito da sposa perfetto, clicca qui