Foto: PrettyBallerinas

Foto: PrettyBallerinas

La scelta delle scarpe da sposa è importante quanto quella del vestito o dell’acconciatura perché – come il resto del look – verranno immortalate nel servizio fotografico di nozze e rimarranno impresse nei ricordi di tutti i presenti.
A seconda di quanto vi staranno comode le scarpe che deciderete di indossare, la vostra camminata all’altare sarà più aggraziata (ricordate che tutti gli occhi saranno puntati su di voi!) e sarete maggiormente a vostro agio nel ricevere gli invitati. Per questo, Zankyou vi svela alcuni segreti per scegliere le scarpe da sposa più adatte tra le tendenze più in.

Foto: Manolo Blahnik, Jimmy Choo e NOVIAS by FOSCO

Foto: Manolo Blahnik, Jimmy Choo e NOVIAS by FOSCO

1. Il primo fattore da considerare nella scelta delle scarpe da sposa più adatte è lo stile dell’abito (le tendenze 2012/2013 vedono la vittoria del vintage e degli anni ’20 come stili di ispirazione per le nozze), nonché l’impatto del look nel suo insieme. Se si tratta di un abito lungo o di un vestito corto, se presenta pizzo o decorazioni, se la location della festa è all’aperto o al chiuso, se le nozze si terrano di giorno oppure alla sera. E ancora, se lo stile è classico oppure moderno…
In base a queste considerazioni potrete decidere altezza e tipo di tacco, se optare per delle scarpe da sposa basse o per dei sandali, se acquistarle in pelle, tela o tessuto sintetico e se con particolari dettagli. I trend del momento propongono scarpe peep toe, con tacco alto e plateau, perché consentono al piede di respirare e, pur essendo calzature di una certa altezza, sono molto comode.

Ballerine da sposa di Laou con lacci alla caviglia. Foto: Laou

Ballerine da sposa di Laou con lacci alla caviglia. Foto: Laou

2. Nel momento della scelta del colore delle scarpe, è necessario avere bene in mente con che cosa le abbinerete. Un’opzione che consente di andare sul sicuro è la scelta delle classiche scarpe da sposa bianche oppure di un neutro color nude, molto elegante.

Tre modelli di scarpe da sposa bianche by Menbur. Foto: Zalando

Tre modelli di scarpe da sposa bianche by Menbur. Foto: Zalando

Tuttavia, sono sempre di più le spose che scelgono scarpe colorate: un must 2012 sono le calzature nei colori fluo e le proposte per scarpe glitter. Un’altra idea chic consiste nell’abbinare dettagli delle scarpe con i colori del bouquet, con gli accessori dello sposo o con le decorazioni delle nozze. Qualunque sia la vostra decisione, l’importante è creare pendant con l’abito che indossate.

Foto: AldoShoes

Foto: AldoShoes

Datevi al glitter, con scarpe che sono una vera esplosione di strass e brillantini!

Foto: Jimmy Choo e Christian Louboutin

Foto: Jimmy Choo e Christian Louboutin

3. Prima di fare qualunque scelta, provate diversi modelli e stili, per scoprire quale fa per voi per un buon rapporto stile-comfort. Il giorno prima mdelle vostre nozze concedetevi una pedicure rilassante. Il trucco per calzare meglio le scarpe al primo colpo? Applicare una crema idratante sui piedi.
In ogni caso, non dimenticate che potete scegliere due paia di scarpe differenti: se desiderate sfoggiare scarpe dal tacco vertiginoso ma volete essere libere di lanciarvi nelle danze durante la festa, considerate la possibilità di portare con voi anche delle scarpe di ricambio più basse dello stesso stile di quelle da cerimonia.

Guest blogger: la Redazione di Zankyou
Sul magazine Zankyou troverete molti altri suggerimenti per scegliere le scarpe da sposa più adatte alle vostre nozze, ma non solo: potrete saperne di più sulle collezioni di abiti da sposa più recenti, sulle migliori location di nozze, sulle decorazioni, sul servizio fotografico e tanto altro. E sapevate che potete creare la vostra lista nozze online? Con pochi clic potrete indicare i regali desiderati e voilà, riceverete sul vostro conto corrente bancario l’importo corrispondente, da usare come più vi piace!

elisa_miniatura
Ti è piaciuto l’articolo di Elisa Scarcella?


Se desideri una consulenza personalizzata per trovare il tuo abito da sposa perfetto, clicca qui