Tags

No tags :(

Condividi

Cari amici di The Dress,
eccoci ritrovati con le novità sulle migliori collezioni sposa couture dall’Italia e da tutto il mondo.Cominciamo proprio dal made in Italy con la sontuosa e romantica la collezione sposa Alessandra Rinaudo 2016, il brand haute couture di Nicole Fashion Group, ammirata da The Dress in anteprimanell’ambito di Si Sposaitalia 2015.


Classe ed eleganza, senza mai rinunciare ad una femminilità ricercata” caratterizzano gli abiti da sposa per tutti i gusti: i modelli principeschi, le sirene, gli abiti scivolati con schiene aperte o effetto tattoo e lunghe code, l’abito da sposa corto e quello lungo-corto, nelle tonalità dell’avorio, fino al rosa, abbinabili a scarpe da sposa dai dettagli glam.

Rimaniamo in Italia: il brand di abiti da sposa couture Atelier Aimée diventa Atelier Emé e presenta la collezione 2016  “pensata e dedicata ad una “nuova Sposa” – spiega il brand- elegante e raffinata durante la cerimonia, capace di trasformarsi negli altri momenti del “giorno del sì”, complici abiti di ultima tendenza, trasformabili e combinabili”.

Una collezione eterogenea e completa, che comprende modelli classici e senza tempo dalle diverse silhouette, così come proposte più rock e giovani (su tutti, gli shorts in pizzo) per la sposa che non teme di osare.

Ci spostiamo oltreoceano per iniziare ad ammirare le ultime collezioni sposa dalla New York International Bridal Week, la grande fiera di settore che presenta i migliori brand da tutto il mondo.
Ammiriamo le preziose e, come sempre, imperdibili collezioni sposa Romona Keveza Luxe Collection Fall 2016 e Legends by Romona Keveza Fall 2016, presentate insieme, come di consueto, dalla talentuosa stilista e, anche quest’anno, nella cornice “più intima e personale” del suo nuovo flagship store presso il Rockfeller Centre.

Ammiriamo spettacolari abiti da sposa a tema floreale, dai toni accesi, abbinati ad abiti corti da cerimonia, abiti da sposa da dea greca, modelli dalle linee pulite abbinati a cinture gioiello e imperdibili abiti da sposa alla Grace Kelly.

Infine, ci ritroviamo immersi ancora una volta in un’atmosfera fiabesca, nel giardino incantato e animato da abiti da sogno, con la collezione sposa couture Monique Lhuillier Fall 2106

Una sposa eterea, opulenta e versatile, grazie ad “abiti dalle gonne rimovibili in grado di portare la sposa incantata dal giorno alla notte. Una romantica palette di colori cipria, sabbia, avorio, grigio chiaro e latte, completa la collezione, che comprende l’organza, il pizzo Chantilly, la seta fluida e il pizzo ricamato”, spiega la stilista.

Per ora è tutto. Ci aggiorniamo presto e per ogni novità potete seguirci su The Dress.

Un caro saluto

Elisa Scarcella
Founder The Dress

The Dress. Il blog dell’abito da sposa. Se non desideri più ricevere la newsletter scrivimi.