Se il 2011 è stato davvero ricco di matrimoni, reali (le nozze di Kate e William d’Inghilterra, le nozze di Alberto e Charlene di Monaco) e VIP (le nozze di Kate Moss, di Kim Kardashian, di Lauren Bush con David Lauren), il 2012 promette bene.

E’ stato infatti annunciato il fidanzamento ufficiale di due star del cinema: Drew Barrymore e Anne Hathaway (a cui dedico un post a parte).

Attrice, produttrice e regista, Drew Barrymore, 36 anni, ha vissuto tutti gli alti e bassi di chi vive sotto i riflettori dall’età di 5 anni ed è oggi una delle attrici più glamour di Hollywood.

Drew Barrymore ai Golden Globe 2009 in abito John Galliano per Dior - Foto Getty

Drew Barrymore ai Golden Globe 2009 in abito John Galliano per Dior - Foto Getty

Discendente di una nota famiglia della gloriosa Holywood, bambina prodigio, Drew acquista fama mondiale quando, a soli 7 anni, è tra i protagonisti del film di Steven Spielberg E.T.

 

Notevole anche la partecipazione, come più giovane ospite, alla trasmissione Saturday Night Live, il 20 Novembre 1982.

Troppa fama, troppo presto, la porta ad abusare di droghe ed alcol già a 10 anni, anche grazie alle frequentazioni troppo premature del mondo del jet set che la madre Jaid necessariamente le fa fare, portandola con sé.

A 13 anni conquista fama nondiale sulla copertina di Peopole come la più giovane star in cura di disintossicazione.

Madrina di Frances Bean Cobain, la figlia dei musicisti Kurt Cobain e Courtney Love, Drew Barrymore cade e si rialza reinventandosi negli anni 90 sex symbol per teenager.

Negli anni 2000 non mancan le novità: nel 2003 dichiara di essere bisessuale, nel 2004 le viene dedicata una stella sulla Hollywood Walk of Fame, mentre si reinventa come attrice in commedie brillanti, e nel 2005 posa in un magnifico servizio fotografico realizzato da Annie Leibovitz per Vogue su incarico della Walt Disney.

Con abiti dai più grandi stlisti di sempre, Drew si conferma icona della moda.

Drew Barrymore in Christian Lacroix Haute Couture in Beauty and the Beast Vogue April 2005

Drew Barrymore in Christian Lacroix Haute Couture in Beauty and the Beast Vogue April 2005

Nel 2008 Drew debutta nel ruolo di regista con il film “Whip It”, e si distingue come ambasciatrice dello United Nations World Food Programme, presenziando alla Clinton Global Initiative a New York.

Drew Barrymore al Clinton Global Initiative in New York 2008 - Foto Getty

Drew Barrymore al Clinton Global Initiative in New York 2008 - Foto Getty

Il 2010 è l’anno dei riconoscimenti per Drew, che vince il SAG Award ed il Golden Globe come migliore attrice televisiva per “Grey Gardens” (FOTO).

Molto dinamica è anche la vita affettiva dell’attrice, che ama anche i matrimoni lampo: prima le nozze speedy alla Kim Kardashian con il barista gallese Jeremy Thomas (dal 20 marzo al 28 aprile 1994), poi allunga i tempi con il secondo marito, il comico Tom Green (dal 7 luglio 2001 al 15 ottobre 2002).

Dopo diversi compagni appartenenti al mondo delle arti e dello spettacolo, come il batterista degli Strokes Fabrizio Moretti, arriva nei primi giorni del Gennaio 2012 il lieto annuncio: il fidanzamento ufficiale con l’attore e consulente d’arte Will Kopelman, 34 anni, figlio dell’ex CEO di Chanel, Arie Kopelman.

Drew Barrymore e Will Kopelman - Foto Wireimage

Drew Barrymore e Will Kopelman - Foto Wireimage

I due si conoscono da alcuni anni, ma la fatidica proposta è arrivata solo durante le vacanze di fine 2011 a Sun Valley, in Idaho, suggellate da anello in diamanti Graff.

Foto da stylenews.peoplestylewatch.com

Per le sue nozze, propongo a Drew Barrymore alcuni modelli dalla collezione Primavera/Estate 2012 Haute Couture di Elie Saab, presentata alla Paris Fashion il 25 Gennaio 2012

Proposta 1: Se le nozze verranno celebrate entro maggio (la data non è stata comunicata), ho pensato al gloriosissimo abito da sposa della collezione bianco a stampa fiori rosa e ricamo in pailletes

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

Un abito trionfale, degno di una star consumata, sempre fresca, elegante e galmour anche se non più alle prime nozze.

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

 Proposta 2: Se le nozze verranno celebrate entro settembre, propongo a Drew Barrymore questo splendido modello in tulle con ricamati rametti in perline e cristalli e applicati fiori in pizzo.

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

Proposta 3: Se le nozze verranno celebrate negli ultimi mesi dell’anno, perfetto questo modello in tulle con ricamati motivi impressionisti in fili di seta e applicazioni di foglie color argento.

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

E siccome la sposa, è noto, ha bisogno di cambiarsi d’abito per i festeggiamenti post nozze (alcune spose ne vogliono addirittura 2, per un totale di 3 abiti da sposa, vedi la solita Kim Kardashian), dalla stessa collezione Elie Saab propongo questo etero modello corto, perfetto per tutte le stagioni.

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

Dalla linea vintage ma rivoluzionario nel tessuto e nella lavorazione, con le applicazioni di pizzo e cristalli sul leggerisismo tulle.
Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

Elie Saab Haute Couture Spring Summer 2012 - Foto by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

Ovviamente non mancano i designer, tra cui Angel Sanchez, che hanno elaborato modelli per l’abito da sposa di Drew

Drew ha commentato le nozze come “una grande avventura” ma poi placa gli eccessi di entusiasmo dichiarando “Semplicemente avremo un matrimonio, ci sposeremo, sarà molto tranquillo”.

Speriamo invece sia degno di una star di Hollywood quale Drew a pieno titolo è!

elisa_miniatura
Ti è piaciuto l’articolo di Elisa Scarcella?


Se desideri una consulenza personalizzata per trovare il tuo abito da sposa perfetto, clicca qui