In attesa della 84ma edizione degli Oscar, dopo aver vestito le star incluse nelle nomination degli Academy Awards con gli abiti Angel Sanchez e Marchesa dalle sfilate della New York Fashion Week, ecco le mie proposte sposa per le presentatrici della serata, annunciate in questi giorni.

Cominciamo con Halle Berry, vincitrice agli Oscar 2002 per il film “Monster’s Ball”, che abbiamo ammirato sul red carpet degli Academy Awards 2011 in uno splendido abito Marchesa color champagne tutto pizzo e tulle.

Hale Berry in Marchesa agli Oscar 2011 - Foto Getty

Hale Berry in Marchesa agli Oscar 2011 - Foto Getty

Agli Oscar 2012 propongo per Halle Berry questo modello da sposa guerriera chic bianco e oro Alexander McQueen Primavera/Estate 2012 presentato alla Paris Fashion Week 2012.

Alexander Mc Queen Primavera Estate 2012

Si aggiungono alle presentatrici della serata anche le 6 attrici del cast di “The Bridesmaids“: per questa voce rimando alla proposta di abito per Melissa McCarthy (nominata come attrice non protagonista) presentata nel mio post dedicato alle attrici in nomination.

E arriviamo alla splendida Penélope Cruz, che abbiamo visto neo mamma agli Oscar 2011 in abito rosso fuoco super hot di L’Wren Scott, ma che io preferisco ricordare agli Oscar 2009 – quando riceve la statuetta per “Vicky Cristina Barcelona.” – perfetta sposa in Pierre Balmain. Un outfit da me incluso nei migliori abiti da sposa agli Oscar.

Penelope Cruz agli Oscar 2009 in Pierre Balmain - foto Just iared

Penelope Cruz agli Oscar 2009 in Pierre Balmain - foto Just iared

In linea con gli abiti iper femminili amati dall’attrice, per gli Oscar 2012 propongo a Penelope un abito favoloso in tulle bianco e nero splendidamente anni 50 di Christian Dior Couture Primavera/Estate 2012.

Christian Dior Couture Primavera/Estate 2012

Christian Dior Couture Primavera/Estate 2012

Tra le presentatrici anche la scatenata Cameron Diaz, che vedremo nei film “What to Expect When You’re Expecting” e “Gambit“.

L’attrice si era fatta notare in look da sposa agli Oscar 2007, con un abito scultura Valentino che aveva fatto discutere e di cui personalmente adoro la scollatura alla Oleg Cassini.

Cameron Diaz agli Oscar 2007 in Valentino - Foto Getty

Cameron Diaz agli Oscar 2007 in Valentino - Foto Getty

Per gli Oscar 2012 propongo a Cameron Diaz un abito bianco monospalla da dea greca, con inserti oro e argento dalla collezione Angel Sanchez Ready to wear Fall 2012, da cui hogià  tratto proposte anche per le candidate nelle nomination.

Angel Sanchez RTW Fall 2012

Angel Sanchez RTW Fall 2012

E arriviamo alla star su cui più puntano i riflettori: Angelina Jolie.

Vincitrice agli Oscar 2000 come attrice non protagonista per “Girl, Interrupted”, si fa notare sul red carpet con un look by Versace da Morticia Addams che viene incluso ancora oggi nella lista dei peggiori abiti visti agli Oscar.

Angelina Jolie agli Oscar 2000 in Versace

Angelina Jolie agli Oscar 2000 in Versace

Per rimediare con la stessa medaglia, propongo ad Angelina per gli Oscar 2012 un modello Versace Haute Couture Primavera / Estate 2012.

Versace Haute Couture Primavera / Estate 2012

Versace Haute Couture Primavera / Estate 2012

Credo che questo scintillante abito a sirena bianco cangiante (sirena anche nei colori) riuscirebbe a valorizzare al meglio la perfetta silhouette dell’attrice e a darle anche un po’ di luce, visto il pallore degli ultimi tempi.

Perfetto per questo scopo il boustier dell’abito, con ricami in disegni floreali ed inserti dorati che seguono la figura femminile.

Versace Haute Couture Primavera / Estate 2012

Versace Haute Couture Primavera / Estate 2012

Amo comunque ricordarla perfetta sposa anni 30 agli Oscar 2004 in Marc Bouwer, che ho incluso nella lista dei migliori abiti da sposa agli Oscar.

Angelina agli Oscar 2004 in Marc Bouwer - Foto Getty

Angelina agli Oscar 2004 in Marc Bouwer - Foto Getty

Grande attesa, tra le presentatrici della serata, anche per il look di Jennifer Lopez che vedremo nel film “What to Expect When You’re Expecting“.

Cantante e attrice di fama mondiale, Jennifer ama giocare con le sue famose curve e passare da un eccesso all’altro. L’abbiamo vista agli Oscar 2010 strizzata in Armani Privé – outfit incluso nella mia lista dei peggiori abiti da sposa agli Oscar non per l’abito in sé, ma per come era indossato – e con un look più sobrio che ancora oggi riscuote molto successo agli Oscar 2004, quando si presenta  in Valentino come una vera dea greca.

Jennifer Lopez in Valentino agli Oscar 2004

Jennifer Lopez in Valentino agli Oscar 2004

Lo stilista disegna all’epoca questo abito monospalla ultra chic ispirandosi al modello che egli stesso aveva realizzato per Jacqueline Kennedy  in occasione della visita in Cambogia del 1967

Jacqueline Kennedy in Valentino con il Principe Sihanouk e la Principessa Monique in Cambogia 1967

Jacqueline Kennedy in Valentino con il Principe Sihanouk e la Principessa Monique in Cambogia 1967

 C’è da dire che, rispetto a Jackie O, Jennifer Lopez con quell’abito poteva vantare le pressanti attenzioni di Ben Affleck, suo tormentato amore all’epoca.

Jennifer Lopez con Ben Affleck agli Oscar 2004

Per gli Oscar 2012 propongo a J.Lo di andare sul sicuro con questo modello Marchesa  dal boustier con applicazioni in foglie d’oro e gonna in balze di tulle, perfetto per esaltare la sua femminilità ma senza eccessi.

Marchesa da NYFW Fall 2012 - Foto Getty

Marchesa da NYFW Fall 2012 - Foto Getty

Infine, a presentare la serata sarà anche Emma Stone, nel cast di “The help”, candidato come miglior film.

L’attrice passa da un look all’altro e forse non ha ancora trovato la bussola, come dimostrato alla premiere di “The Help” che si è tenuta a Londra il 5 Ottobre 2011 dove ha mostrato un imbarazzante abito bianco a pois neri dalla collezione Primavera 2012 Luca Luca.

Emma Stone "The help" UK premiere in London

Emma Stone "The help" UK premiere in London

Visto che, tra i vari outfit mostrati sui red carpet, Emma Stone sembra prediligere gli abiti lunghi con cintura, per gli Oscar 2012 le propongo quindi un abito da sposa della nuova linea Vivienne Westwood, molto chic e rock al punto giusto da toglierle quell’aria alla Mickey Mouse.

Collezione sposa Vivienne Westwood

Collezione sposa Vivienne Westwood

elisa_miniatura
Ti è piaciuto l’articolo di Elisa Scarcella?


Se desideri una consulenza personalizzata per trovare il tuo abito da sposa perfetto, clicca qui